Professional Coach

Autunno 2019
Data di inizio: 17 Ottobre 2019
Chiusura iscrizioni: 17 Settembre 2019


Ci sono due motivazioni principali per andare verso il Professional Coach FUTURE: la prima sta nell’acquisire, o consolidare, solide basi per una professione di successo. La seconda vuole inizialmente sviluppare le competenze chiave del coaching al servizio della propria vita, tanto in ambito professionale quanto personale.
Il nostro corso per Professional Coach, accreditato ACTP dalla International Coach Federation, permette di soddisfare entrambe le esigenze.

A chi si rivolge

Per diventare Professional Coach … per intraprendere una nuova professione … per chi è già attivo e vuole perfezionarsi … per Formatori, Consulenti, Counselor, Mediatori … per la funzione HR … per chi è Leader nella propria organizzazione … per essere coach di se stessi

Coach o chi desidera diventarlo Impulso allo sviluppo personale Leader nelle organizzazioni Professionisti dello sviluppo organizzativo

Risultati attesi

L’obiettivo del corso è di trasmettere una vasta competenza nell’essere Coach, in accordo a quanto richiesto dalla International Coach Federation e nel rispetto dell’unicità del metodo FUTURE. Questo per noi vuol dire sia sviluppare ogni partecipante nel suo insieme così come nelle sue capacità personali e professionali. Fra i risultati attesi:

  • la capacità di utilizzare sia all’interno della singola sessione, che di un percorso di coaching one-to-one, le 11 competenze chiave come definite da ICF
  • lo sviluppo delle proprie forze come individuo, per poterle mettere al miglior servizio della propria vita (coach di se stessi) e dei coaching partner
  • le basi per operare con etica e competenza tanto in ambiti di coaching ai privati, che all’interno di aziende ed organizzazioni
  • il saper gestire il processo di coaching in tutte le sue fasi, con una visione d’insieme che valorizza l’unicità del cliente e lo rafforza nell’ottenere i propri obiettivi
  • l’apertura a nuovi orizzonti personali e professionali
  • l’integrazione pratica di una serie di strumenti ed applicativi nella propria vita quotidiana

Requisiti

L’unico requisito di partecipazione è un titolo di studio di base ed una sincera attenzione alle persone unita alla disponibilità a mettersi in gioco per il proprio sviluppo. Così come i partecipanti utilizzano il primo modulo per capire se si tratta della formazione giusta per sé, noi lo utilizziamo per verificare eventuali incongruenze. Altre formazioni pongono dei requisiti di età, a noi questa sembra una limitazione inutile (occorre tuttavia essere maggiorenni). È d’altra parte ovvio che chi ha una esperienza lavorativa sviluppata può mettere utilmente in relazione quanto apprende con ciò che ha vissuto, e che un giovane coach potrebbe affrontare tematiche di inserimento sul lavoro meno rilevanti per una persona più senior.

Moduli

I contenuti in dettaglio

  • Un nuovo tipo di approccio mentale che mira a trovare una soluzione concreta e costruttiva.
  • Perché un coach? Il vero contributo che permette lo sviluppo del partner.
  • Verso l’abbondanza: un processo evolutivo che può continuare tutta la vita.
  • Il ciclo come principio base dell’organizzazione, per gestire con successo la vita concreta.
  • Alcuni elementi sorprendenti della comunicazione.
  • Le relazioni personali e professionali: sfide o opportunità? Un approccio strutturato. La gestione dei primi colloqui di coaching.

I  contenuti in dettaglio

  • Cosa è aiutare? Cosa non è aiutare? Essere Coach, una decisione personale.
  • Il modello base del colloquio di coaching, un mezzo per aiutare le persone a gestire le proprie sfide. Incontrare le persone là dove si trovano: una questione di atteggiamento interiore e di strumenti pratici.
  • Le tecniche del coach per la gestione dei colloqui.
  • Principi  base  del cambiamento:  cosa lo favorisce, cosa lo frena, come sostenerlo.
  • L’uso degli obiettivi come chiave per la creazione del futuro nel presente.
  • L’etica del coach professionista.

I contenuti in dettaglio

  • La qualità del contatto: l’approccio FUTURE.
  • L’uso degli obiettivi come chiave per la creazione del futuro nel presente.
  • Il modello avanzato del colloquio di coaching.
  • Il feedback, uno strumento assai potente. Principi, tipologie e applicativi.
  • Comunicare in modo costruttivo: la comunicazione efficace.

 

I contenuti in dettaglio

  • Ruoli e responsabilità: distinguere l’essenziale da ciò che non lo è.
  • L’atteggiamento personale in relazione alla gestione del tempo: un punto focale della realtà quotidiana.
  • Percepire e comprendere i bisogni dell’altro. Agire come cassa di risonanza.
  • Il flusso di relazione: come mettere il partner in grado di gestire i propri rapporti in modo più chiaro, più mirato, più soddisfacente.
  • Il principio aspirazione invece che pressione.
  • La differenza tra la mentalità del vincitore e del perdente e la sua applicazione nel coaching.
  • Processi di rafforzamento individuale.

Le nostre menti sono piene di conoscenza estrinseca, cioè di tutto ciò che impariamo, leggiamo, ascoltiamo, e nostri pensieri sono in continuo movimento. Questo crea un rumore di fondo che sommerge le percezioni più sottili ed i messaggi che riceviamo dalla nostra conoscenza intrinseca, la saggezza a cui accediamo in modo intuitivo. Tuttavia entrambe queste modalità di conoscenza, estrinseca ed intrinseca, sono essenziali per condurre una vita equilibrata che ci corrisponda appieno.

Il seminario di Contemplazione FUTURE offre la possibilità di bilanciare l’aspetto analitico-razionale ed aprirsi all’aspetto intuitivo-sensoriale da cui la società contemporanea ci ha progressivamente allontanato, per integrarli in modo complementare e potenziare la vita quotidiana.

Contemplare vuol dire guardare nel retroscena della tua vita e portare ciò che scopri in primo piano, sviluppando una qualità di pensiero ed azione più chiara e focalizzata, allineata con i tuoi valori edi tuoi veri scopi.

I contenuti in dettaglio

  • Comunicare autenticamente invece di drammatizzare o manipolare.
  • Gestire il flusso relazionale: il criterio decisivo per il successo o l´insuccesso.
  • Essere presenti: la forza della presenza personale.Il livello del conflitto e il livello della cooperazione come due stati opposti del nostro essere.
  • La relazione win-win: critica e conflitto come opportunità preziosa per approfondire i rapporti.
  • Vivere le cose dal punto di vista del partner nel conflitto: capire i suoi bisogni, compresi quelli del suo cuore.
  • Il modello dei sette livelli di vita come approccio globale, per determinare le esigenze, analizzare le situazioni e prendere le decisioni adeguate.

I contenuti in dettaglio

  •  Lo sviluppo e la gestione di un percorso di coaching nel suo insieme.
  • Sintesi dei principi essenziali dei seminari precedenti
  • Distinzioni fra coaching ai singoli e nell’ambito aziendale: come gestirle in modo appropriato.
  • Vendere se stessi con successo: idee, contenuti e prestazioni.
  • Esame finale, il cui superamento permetterà poi l’emissione e consegna del diploma.
  • Possibili passi di sviluppo futuro.
  • Colloqui di feedback con i docenti (questi potrebbe essere fatti anche successivamente per telefono).

Calendario

Modulo Data Orari Luogo
Le basi del coaching e del metodo FUTURE 2019-10-17 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-10-18 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-10-19 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Essere Coach 2019-12-12 10:00 - 19:00 Istituto Piero Pirelli (Milano)
2019-12-13 09:00 - 19:00 Istituto Piero Pirelli (Milano)
2019-12-14 09:00 - 19:00 Istituto Piero Pirelli (Milano)
Creare il futuro 2020-01-30 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2020-01-31 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2020-02-01 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Motivazione 2020-03-05 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2020-03-06 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2020-03-07 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Contemplazione – seminario aperto 2020-04-23 10:00 - 23:59 IL CAMPUS, GIARDINO DI PRESENZA (Povegliano Veronese, VR)
2020-04-24 00:00 - 23:59 IL CAMPUS, GIARDINO DI PRESENZA (Povegliano Veronese, VR)
2020-04-25 00:00 - 23:59 IL CAMPUS, GIARDINO DI PRESENZA (Povegliano Veronese, VR)
2020-04-25 00:00 - 17:00 IL CAMPUS, GIARDINO DI PRESENZA (Povegliano Veronese, VR)
Dal conflitto alla cooperazione 2020-06-04 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2020-06-05 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2020-06-06 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Verso nuove mete 2020-07-02 10:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2020-07-03 09:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2020-07-04 09:00 - 17:00 Spazio Pin 2 (Milano)

Luoghi

Modulo Data Orari Luogo
Le basi del coaching e del metodo FUTURE 2019-05-27 10:00 - 19:00 Residenza Porta Volta
2019-05-28 09:00 - 19:00 Residenza Porta Volta
2019-05-29 09:00 - 13:00 Residenza Porta Volta
Essere Coach 2019-06-13 10:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-06-14 09:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-06-15 09:00 - 17:00 Spazio Pin 2 (Milano)
Creare il futuro 2019-07-11 10:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-07-12 09:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-07-13 09:00 - 17:00 Spazio Pin 2 (Milano)
Motivazione 2019-09-12 10:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-09-13 09:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-09-14 09:00 - 17:00 Spazio Pin 2 (Milano)
Contemplazione – seminario aperto 2019-10-10 10:00 - 23:59 Borgo Zen (Olda, BG)
2019-10-11 00:00 - 23:59 Borgo Zen (Olda, BG)
2019-10-12 00:00 - 23:59 Borgo Zen (Olda, BG)
2019-10-13 00:00 - 17:00 Borgo Zen (Olda, BG)
Dal conflitto alla cooperazione 2019-11-14 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-11-15 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-11-16 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Verso nuove mete 2019-12-12 10:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-12-13 09:00 - 19:00 Spazio Pin 2 (Milano)
2019-12-14 09:00 - 17:00 Spazio Pin 2 (Milano)

Luoghi

Borgo Zen (Olda, BG)

Il Borgo Zen ci ospita da anni per la Contemplazione. La qualità della proposta, della location e dell’ambiente complessivo lo rendono ideale per un seminario intensivo.
Da raggiungersi in auto, in alternativa con corriera via S. Pellegrino.

| Vedi Mappa
Modulo Data Orari Luogo
Le basi del coaching e del metodo FUTURE 2018-11-29 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2018-11-30 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2018-12-01 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Essere Coach 2018-12-13 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2018-12-14 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2018-12-15 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Creare il futuro 2019-01-24 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-01-25 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-01-26 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Motivazione 2019-02-28 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-03-01 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-03-02 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Contemplazione – seminario aperto 2019-04-11 10:00 - 23.59 Borgo Zen (Olda, BG)
2019-04-12 00:00 - 23:59 Borgo Zen (Olda, BG)
2019-04-13 00:00 - 23:59 Borgo Zen (Olda, BG)
2019-04-14 00:00 - 17:00 Borgo Zen (Olda, BG)
Dal conflitto alla cooperazione 2019-05-16 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-05-17 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-05-18 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)
Verso nuove mete 2019-06-20 10:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-06-21 09:00 - 19:00 Spazio Pin (Milano)
2019-06-22 09:00 - 17:00 Spazio Pin (Milano)

Luoghi

Borgo Zen (Olda, BG)

Il Borgo Zen ci ospita da anni per la Contemplazione. La qualità della proposta, della location e dell’ambiente complessivo lo rendono ideale per un seminario intensivo.
Da raggiungersi in auto, in alternativa con corriera via S. Pellegrino.

| Vedi Mappa

Testimonial

Il corso Professional Coach di Future ha rappresentato prima di tutto un percorso di vita intenso e impegnativo, che mi ha accompagnata in una trasformazione e crescita personale oltre ogni aspettativa. Durante il corso non ho solo ‘imparato’ le competenze di coaching, ma le ho sperimentate e acquisite come modalità di essere. Ho trovato il livello di competenza, esperienza e presenza dei Trainer elevatissimo.

Federica Tozzi, ACC

La partecipazione al Professional Coach è stata un’esperienza importante come occasione di sviluppo personale e per acquisire la conoscenza degli strumenti di coaching. Il corso è ben strutturato e io l’ho trovato valido sul piano tecnico per fare del coaching la mia professione, ma è stato anche uno spazio per me stessa, per guardarmi dentro ascoltandomi e permettendomi di far emergere chi sono e cosa desidero. La presenza di Trainer con profili e background diversi è stato un valore aggiunto e un esempio della condivisione del metodo e dell’essere coach pur vivendo il tutto con il proprio modo di essere.

Rosa Scotto

Questo corso miscela con grande maestria sia l’apprendimento delle competenze del coaching secondo gli standard ICF che la crescita personale. Frequentarlo è stato per me una straordinaria opportunità di sviluppo professionale e personale.

Lorenzo Boni, PCC

Potrebbe interessarti anche


Questo sito fa uso di cookie tecnici e profilanti. Continuando a usare questo sito accetti l'utilizzo di tutti i cookie. Informazioni estese

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close